Orsi Area Faunistica Campoli Appennino

  • Campoli Appennino

L’Area Faunistica dell’Orso è stata inaugurata il 18 settembre 2010 e si trova a Campoli Appennino (FR), paese del Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise (PNALM) a circa 7 km da Sora.

Il paese di Campoli, nella conformazione attuale, ha origine medioevale (come testimoniano la Torre ed i resti delle mura di fortificazione), sorge a 650 m s.l.m., conta una popolazione di circa 1700 abitanti ed ha la particolarità di svilupparsi interamente intorno a un’estesa dolina – localmente chiamata “Fossa” o “Tomolo” – manifestazione del fenomeno carsico particolarmente diffuso nell’Appennino centrale. Nella sua forma sub-ellittica, si estende per 630×400 m, ed ha una profondità di 130 m, con la caratteristica di avere i versanti esposti a Nord e Sud di differente età geologica.

Questo piccolo borgo dell’Appennino laziale-abruzzese – già conosciuto per il suo celebre e raffinato tartufo, apprezzato a livello nazionale e internazionale – grazie all’istituzione dell’Area Faunistica si è meritato l’appellativo di “Città dell’Orso e del Tartufo” come recita un pannello di accoglienza posto all’entrata del paese.

Il territorio comunale campolese per buona parte si trova nella cosiddetta zona di protezione esterna del Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise. Una porzione della sua superficie, anche se di minore estensione, rientra entro i confini veri propri del Parco: è perciò possibile ammirarne tutt’intorno il magnifico paesaggio, fatto di vette mozzafiato ed estesi boschi.

La ricchezza naturalistica di Campoli – praticamente incontaminata – lo ha reso da sempre un luogo privilegiato per poter osservare la fauna tipica del Parco che spesso si spinge fino ai limiti del centro abitato. L’orso, che ne è l’elemento più rappresentativo, non fa eccezione e in qualche caso non disdegna delle inaspettate visite a “domicilio” ai paesani.

Com’è organizzata

L’Area Faunistica si compone di due strutture principali, poste a breve distanza: un Centro visita del PNALM denominato “Centro Orso” – in Via Guglielmo Marconi – all’interno del quale è possibile approfondire la conoscenza dell’Orso bruno dell’Appennino centrale (Ursus arctos marsicanus) grazie ad un allestimento multidisciplinare e una zona recintata pedonabile all’interno della grande dolina carsica, accessibile dopo un breve tragitto, percorrendo una carrareccia.

In tale area, estesa circa 15 ettari, sono stati immessi in momenti diversi e in stato di semi-libertà cinque esemplari di Orso bruno europeo nati in cattività: Abele, Jill, Sonia, Leone e Piero. Fare una visita all’Area vuol dire trovarsi a tu per tu con degli splendidi esemplari di orso, come difficilmente vi capiterà altrove. E potrete farlo in totale sicurezza, accompagnati da una guida naturalistica che ve ne farà scoprire tutti i segreti.

Cosa condividono i viaggiatori

Mappa

Contatti

Via G. Marconi, 03030 Campoli Appennino Frosinone, Italy

NA

Caratteristiche

Adatto per

Gruppi, Individuale, Coppie, Famiglie

Stagione indicata

Primavera, Estate, Autunno, Inverno

Prezzo a persona

5 €

Lingue disponibili

Italiano

Durata / Tempo di visita

Non specificato

Orari di apertura

Solo con appuntamento
Solo con appuntamtno
  • Lunedì

    Solo con appuntamento

  • Martedì

    Solo con appuntamento

  • Mercoledì

    Solo con appuntamento

  • Giovedì

    Solo con appuntamento

  • Venerdì

    Solo con appuntamento

  • Sabato

    Solo con appuntamento

  • Domenica

    Solo con appuntamento

  • 2024-04-17 13:01 ora locale

Experience
as part of

Scelti per voi