Il Bosco di Paliano

l Bosco di Paliano viene acquistato da Augusto Gazelli dei Conti di Rossana intorno al 1920 insieme a tutta la proprietà La Selva, a cui dà il nome.

E’ il dono di nozze per la figlia Luisa con il Principe Fulco Ruffo di Calabria, Asso dell’aviazione nella I Guerra mondiale e Medaglia d’Oro al VM. Testimone di nozze è Gabriele D’Annunzio.

Durante la II Guerra mondiale, La Selva, e con essa il Bosco, è teatro di bombardamenti e quartier generale tedesco. Si possono scorgere ancora oggi alcune buche scavate dalle bombe, e molti ordigni inesplosi sono stati rinvenuti negli anni.

Fino agli anni ’70 il bosco è di tipo ceduo e viene sfruttato per la legna, poi si trasforma in alto fusto.

Sempre negli anni ’70, il Bosco, popolato da cinghiali, diventa terreno di caccia e ripopolamento, fino al divieto subentrato negli anni ’80, quando Antonello Ruffo di Calabria, figlio di Fulco, inizia i lavori per la realizzazione di 5 km di sentieri all’interno dell’area.

Nel 2011, con  D.P.R.L. 3 novembre n. 361 viene istituito Il monumento naturale “Selva di Paliano e Mola di Piscoli” di cui il Bosco fa parte. Ha un’estensione di circa 413 ettari ricadente all’interno del Comune di Paliano (Fr). La zona si trova a una quota di circa 250 m s.l.m. su terreni di origine vulcanica derivati da tufi Pleistocenici.

Cosa condividono i viaggiatori

Mappa

Contatti

Contrada La Selva, 03018 Paliano Frosinone, Italy

3701533848

Caratteristiche

Adatto per

Gruppi, Individuale, Coppie, Famiglie, Bambini, Accessibile a utenti su sedia a rotelle

Stagione indicata

Primavera, Estate, Autunno, Inverno

Prezzo a persona

5 €

Lingue disponibili

Italiano

Durata / Tempo di visita

Non specificato

Orari di apertura

Aperto
Orario di apertura: 10:00 - 18:00
  • Lunedì

    10:00 - 18:00

  • Martedì

    10:00 - 18:00

  • Mercoledì

    10:00 - 18:00

  • Giovedì

    10:00 - 18:00

  • Venerdì

    10:00 - 18:00

  • Sabato

    10:00 - 18:00

  • Domenica

    10:00 - 18:00

  • 2024-04-17 10:17 ora locale

Experience
as part of

Scelti per voi