I luoghi migliori per osservare il foliage quest’autunno

I luoghi migliori per osservare il foliage quest’autunno

Mentre il vento fa frusciare le foglie, il dorato sole autunnale illumina i colori più belli della natura. I nostri consigli per le escursioni la porteranno a scoprire gli spettacoli più colorati del foliage. Rosso, giallo, arancione...

Forca D'Acero

Uno dei passi più pittoreschi e suggestivi del Lazio e dell’Abruzzo si trova tra le province di L’Aquila e Frosinone. In una regione dove i briganti erano soliti condurre frequenti incursioni, questo itinerario la conduce attraverso boschi, ampie radure e formazioni geologiche sorprendenti. Nel bosco di Forca d’Acero, una faggeta suggestiva tutto l’anno ma al massimo della sua magnificenza in autunno, si svolge una passeggiata naturalistica nelle tonalità dell’autunno.

Prato di Campoli

Prato di Campoli è una località particolarmente bella, situata a nord di Veroli, nel cuore della catena montuosa dei Monti Ernici. L’arancio al rosso intenso è un colore che spicca. Tra la ricerca di funghi, lunghe e forse anche romantiche passeggiate sono uno dei luoghi più belli e accattivanti in ogni stagione.

Valle di Canneto

La Valle di Canneto fa parte della Riserva integrale e si trova nei Parchi Nazionali d’Abruzzo Lazio e Molise. Le storiche faggete che ricoprono l’intera valle, rinomata per il Santuario della Madonna di Canneto, creano in questo periodo uno scorcio suggestivo in termini di forme e colori. Tutto ciò che serve è una macchina fotografica e una mano ferma per immortalarlo! Se si addentra nel bosco, potrebbe sentire il bramito di un cervo da lontano!